RWANDA

      Regia: Marco Cortesi e Mara Moschini
      Cast:
      Durata: 80 minuti
      Genere: Dramma
      Anno:
      Casa produttrice: Marco Cortesi e Mara Moschini

      Trama:

      Una rappresentazione teatrale che ci riporta indietro di vent’anni, tra aprile e luglio del 1994, quando in Rwanda, piccolo stato dell’Africa centro orientale, si compì il genocidio più veloce e sistematico della storia dell’umanità, che lasciò dietro di sé quasi un milione di vittime. Mentre il mondo si fermava ad osservare il rigore sbagliato da Roberto Baggio durante la finale dei mondiali di calcio negli Stati Uniti del ’94, in Rwanda si iniziavano a contare le vittime: dopo tre mesi dall’inizio del conflitto tra Hutu e Tutsi, il governo di Kigali parlerà di 1.174.000 morti, ma gli storici sono concordi nello stimare una cifra di 800.000 vittime.

      newsletter


      Vuoi ricevere aggiornamenti riguardo ACEC Brescia? Iscriviti ora!