La Misericordia

      Regia: Lucilla Giagnoni
      Cast:
      Durata: 0 minuti
      Genere:
      Anno:
      Casa produttrice: Lucilla Giagnoni

      Trama:

      “Dio non ha le mani per dare da mangiare al povero... la sua misericordia, passa attraverso le nostre mani”, dice la filosofa e mistica Simone Weil. Agire la Misericordia ci fa simili a Dio e perciò veramente Umani. “Amerai il prossimo tuo come te stesso” oggi dagli esegeti viene anche tradotto con: “Amerai il prossimo tuo perché è come te stesso”.

      C’è uno specchiarsi reciproco nell’Amore, nella Misericordia che nasce dal primo specchiarsi di Dio con l’Umano, del primo uomo con la prima donna, della madre con il figlio attaccato al proprio seno. “Beati i Misericordiosi perché troveranno Misericordia”: Anche nella beatitudine c’è uno rispecchiarsi: la Misericordia si specchia nella stessa Misericordia.

      Su questa reciprocità, la beatitudine evangelica della Misericordia si erge a virtù morale e condivisa del vivere civile. Sulla Misericordia nascono e possono sopravvivere le stesse comunità umane, le città, tanto che prima ancora di costruire le mura, in molte comuni italiani, un tempo, si costruivano gli edifici della Misericordia dove si dava assistenza ai più deboli e bisognosi. Perché solo una civiltà che sa riconoscere l’importanza della cura degli ultimi può garantirsi un presente e un futuro. La Misericordia è dunque virtù e strumento per il raggiungimento della felicità su questa Terra. Così a Brescia.

      Lucilla Giagnoni, è una delle più importanti attrici e autrici italiane di teatro di narrazione


      dall’8 dicembre 2015 al 20 novembre del 2016 anche l’Acec Brescia si organizza per supportare al meglio la straordinaria possibilità che il Santo Padre ha desiderato offrire al mondo con il Giubileo della Misericordia. In particolare, l’Associazione Cattolica Esercenti Cinema mette a disposizione le sue risorse culturali e pastorali attraverso due opportunità :

    • La possibilità di ospitare in parrocchia lo spettacolo teatrale “La Misericordia” di e con Lucilla Giagnoni.  L’Acec Brescia ha accordato con l’attrice un cachet riservato alle parrocchie della diocesi di Brescia che prenotano lo spettacolo tramite l’ufficio Acec.
    • La possibilità di creare percorsi di cineforum ad hoc legati al tema della Misericordia. A fine gennaio sarà disponibile la pubblicazione, promossa sempre da Acec, dal titolo “Lo sguardo aperto – 10 film sulla misericordia”, coordinata da Arianna Prevedello e don Gianluca Bernardini, entrambi attivi per la comunicazione associativa nazionale. Il saggio cinematografico vedrà la collaborazione nelle introduzioni metodologiche sul tema della misericordia del Gesuita Guido Bertagna in ambito biblico e di Edoardo Tallone in ambito psicologico. Ogni film sarà corredato da un’ampia scheda capace di suscitare riflessioni estetiche e pastorali con il metodo integrato che da sempre abita le rassegne delle Sale della Comunità.
    • Oltre ai 10 film proposti dal libretto sarà possibile concordare con l’ufficio Acec di Brescia una proposta specifica per la comunità con la possibilità di far intervenire testimoni durante le serate di cineforum.

      Per tutte le informazioni è possibile contattare Elisa Lancini (resp. Acec Brescia) o all’indirizzo mail info@acecbrescia.it o al numero 0305785432 nei seguenti orari:

      Lunedì e Giovedì 9.30 – 12.30 15.30 -17.00
      Martedì 14.00-17.00
      Mercoledì e Venerdì 9.30 -14.00

      newsletter


      Vuoi ricevere aggiornamenti riguardo ACEC Brescia? Iscriviti ora!